Domande vero/falso per il test di Autovalutazione

Il meccanismo di protezione civile mira a rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri dell'UE e gli Stati partecipanti in materia di protezione civile per migliorare la prevenzione, la preparazione e la risposta alle catastrofi.
vero
falso
Il meccanismo può essere attivato soltanto nei seguenti due casi di disastro: nel caso di incendio boschivo e terremoto.
vero
falso
Oltre agli Stati membri dell'UE, vi sono attualmente sei Stati partecipanti al meccanismo di protezione civile, ovvero Islanda, Norvegia, Serbia, Macedonia del Nord, Montenegro e Turchia.
vero
falso
Il meccanismo ha lo scopo di proteggere solo i cittadini dell'UE e non di estendere la solidarietà oltre i confine dell'Europa.
vero
falso
In caso di calamità naturale o disastro provocato dall'uomo, il paese colpito chiede assistenza al meccanismo attraverso il Pool europeo di protezione civile. Una volta che il paese colpito ha accettato l'assistenza, il meccanismo di protezione civile dell'UE viene attivato e l'assistenza fornita.
vero
falso
Tra il 2007 e il 2020, il meccanismo di protezione civile dell'UE è stato attivato molte volte per rispondere a diverse emergenze e ha risposto a diverse richieste di assistenza, tra cui gli incendi forestali in Portogallo nel 2017.
vero
falso
Il Centro di coordinamento per la risposta alle emergenze (ERCC) ha l’obiettivo di mappare le emergenze in caso di incendi forestali e fornisce informazioni dettagliate sulle richieste di assistenza per determinate situazioni di emergenza che derivano da catastrofi naturali o disastri provocati dall'uomo in qualsiasi parte del mondo.
vero
falso
Ungheria, Malta, Grecia e Croazia sono i paesi più esposti al rischio di incendi in Europa, ma i recenti eventi hanno dimostrato che i paesi dell'Europa settentrionale non sono immuni.
vero
falso
RescEU costituisce una nuova riserva europea di risorse in grado di rispondere alle emergenze sanitarie e ai disastri chimici, biologici, radiologici e nucleari.
vero
falso
Il sistema europeo di informazione sugli incendi forestali (EFFIS) fornisce una panoramica dei dati riguardo agli incendi boschivi che i paesi europei raccolgono attraverso i loro programmi nazionali e sostiene l'ERCC nel monitoraggio e la valutazione dei rischi di incendi boschivi e delle emergenze in tutta Europa.
vero
falso
{"name":"Domande vero\/falso per il test di Autovalutazione", "url":"https://www.quiz-maker.com/Q2H0ENGBI","txt":"Il meccanismo di protezione civile mira a rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri dell'UE e gli Stati partecipanti in materia di protezione civile per migliorare la prevenzione, la preparazione e la risposta alle catastrofi., Il meccanismo può essere attivato soltanto nei seguenti due casi di disastro: nel caso di incendio boschivo e terremoto., Oltre agli Stati membri dell'UE, vi sono attualmente sei Stati partecipanti al meccanismo di protezione civile, ovvero Islanda, Norvegia, Serbia, Macedonia del Nord, Montenegro e Turchia.","img":"https://www.quiz-maker.com/3012/images/ogquiz.png"}
Powered by: Quiz Maker